(ANSA) – VENEZIA, 30 GIU – Resta aperta la possibile conferma dei Mondiali di Sci di Cortina nel 2021, dopo che la istituzioni dello sport italiano ne avevano chiesto lo spostamento al 2022, causa coronavirus. Nulla è deciso, ma fonti vicine al dossier spiegano che la Fis – che si riunirà il 2 luglio – potrebbe non accogliere la richiesta di rinvio di un anno, confermando l’evento nel 2021. La macchina organizzativa a Cortina non si è mai fermata, e in diverso occasioni gli organizzatori avevano detto di essere comunque pronti. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui