(ANSA) – VENEZIA, 29 OTT – Il Veneto supera di slancio la quota psicologica dei 50.000 infetti Covid dall’inizio dell’emergenza, registrando oggi altri 2.109 contagi. Un aumento in linea con il boom di ieri (erano stati 2.143) che porta il dato complessivo a 51.244. Preoccupante anche il balzo delle vittime, ora diventate 2.371 (+16). Lo afferma il bollettino della Regione. L’impennata della diffusione del virus mostra conseguenze anche sul numero dei ricoveri ospedalieri, sono 859 (+57) quelli nei reparti non critici, e nelle terapie intensive, 102 (+6). Gli attuali positivi sono 23.626 (+2.026). (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui