(ANSA) – AURONZO DI CADORE, 20 GIU – Due alpiniste della Repubblica Ceca, entrambe 27enni, sono state soccorse e portate in salvo la scorsa notte con un intervento del Soccorso Alpino di Auronzo sulla Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, nel bellunese. L’allarme era stato ricevuto alle 22 dalla centrale operativa del Suem , che ha subito attivato le squadre del Cnsas Veneto . Le due ragazze erano partite in mattinata per salire in vetta lungo la via normale, attrezzate, ma probabilmente non abbastanza allenate. Hanno raccontato di essere state investite da un temporale nel pomeriggio e di aver incontrato difficoltà durante la salita data la presenza di neve. Si erano così attardate, decidendo di tornare indietro. Con l’arrivo del buio, però, si erano fermate chiedendo aiuto. Sei soccorritori, tra i quali due del Soccorso alpino della Guardia di finanza, sono partiti e hanno superato 200 metri di dislivello, raggiungendole a 2.450 metri di quota, all’altezza della partenza della via normale. Dopo averle assicurate, le hanno calate nei tratti innevati fino a raggiungere il ghiaione e consentendo loro di rientrare al Rifugio Auronzo (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui