(ANSA) – VENEZIA, 23 SET – E’ l’unico appuntamento velico al mondo che permette ai regatanti di giungere a vele spiegate nel bacino di San Marco. E’ la ‘Velexiana’, classica regata organizzata dalla Compagnia della Vela, che il 17 ottobre celebrerà la 14/A edizione. Dopo il “Campionato Nazionale Match Race Sb20” tenutosi a giugno in occasione del Salone Nautico, e la “Cipriani Cooking Cup” di fine luglio e la “Lui&Lei” della scorsa settimana, ecco in arrivo la XIV edizione della Veleziana. La competizione si snoda su un percorso che parte dal mare davanti al Lido di Venezia e si conclude in laguna davanti a piazza San Marco. Non solo una kermesse, ma una regata che richiede tattiche particolari proprio perché si svolge in ambienti e condizioni molto diversi: passaggio dal mare alla laguna, con le sue correnti, strettoie e salti di vento.
    Immancabile l’aspetto spettacolare, che amplifica il legame fra lo sport della vela con Venezia e la sua centralità nel panorama nautico dell’Adriatico.
    A corredo del fine settimana di vela di metà ottobre, quest’anno una delle novità sarà la maggiore partecipazione dei “Maxi”, dato che due giorni prima si concluderà a Venezia la regata “Two Cities One Sea”, riservata a questa classe. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui