(ANSA) – TREVISO, 24 SET – Due giovani di 19 e 20 anni sono stati denunciati dalla Polizia di Stato dopo essere stati sorpresi a lanciare sassi sulle auto che percorrevano la Pedemontana Veneta. Gli agenti sono intervenuti su sollecitazione di alcuni automobilisti, rimasti illesi dopo essere stati oggetto del lancio di sassi dal cavalcavia. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui