(ANSA) – ROUBAIX, 23 OTT – Arriva un’altra medaglia per l’Italia dai Mondiali di ciclismo su pista in corso a Roubaix.
    L’ha conquistata, di bronzo, Elia Viviani nell’Omnium, specialità in cui l’azzurro portabandiera ai Giochi di Tokyo, è stato campione olimpico a Rio 2016. L’oro è andato al britannico Ethan Hayter (180 punti), che ha vinto tre prove su quattro, l’argento al neozelandese Aaron Gate (124).
    In precedenza l’Italia aveva ottenuto due quarti posti con Martina Alzini nell’inseguimento e con Barbieri-Paternoster nell’Americana. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui