(ANSA) – VENEZIA, 26 MAG – Il gruppo Ferretti gioca anche quest’anno un ruolo da protagonista al Salone Nautico di Venezia, che apre il 28 maggio all’Arsenale. Un rapporto sempre più stretto lega il boat show veneziano a Ferretti, che individua in questa kermesse una piazza strategica nel Mediterraneo Orientale.
    La multinazionale italiana della nautica sceglie l’antica fabbrica di navi della Serenissima per un’altra world première: quella del ‘wallypower58’, novità del cantiere Wally, che segna l’inizio del rinnovamento dell’iconica gamma del brand. A fianco a questo, Ferretti esporrà al Salone una selezione degli yacht più emblematici della flotta: Ferretti Yachts 670, Ferretti Yachts 780, Ferretti Yachts 850 e Ferretti Yachts 1000, Rivamare Pershing 6X e Pershing 7X, wallytender43Xe; 10 imbarcazioni – sottolinea l’azienda – che esprimono l’eccellenza progettuale e l’energia di ognuno dei brand.
    “Il Salone di Venezia – dichiara Alberto Galassi, Ceo di Ferretti Group – è il luogo dei sogni per ogni appassionato di nautica: chi non vorrebbe ammirare le barche più belle del mondo nella città più bella del mondo? È una gioia assoluta presentare la flotta Ferretti Group in uno scenario unico come l’Arsenale, sospeso magicamente fra heritage e contemporaneità”. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui